Acque protagoniste del FLE 2014

Viandaggio fluviale, ad altezza sponda, tra spruzzi cangianti
viandaggio lento, a rilento, con i piedi bagnati nell’erba d’argine
viandaggio odoroso di terra umida, di fiori acquatici, di piccola fauna nascosta
viandaggio frusciante, di echi lontani, di guizzi improvvisi
viandaggio emozionale, denso di memoria, che scorre verso il futuro
viandaggio d’acque che generano, plasmano, trasformano
viandaggio d’una comunità anfibia

Home IN viaggio acque copia

La comunità roncadese continua il suo viaggio di ri-scoperta della propria identità attraverso il “FLE – Festival dei luoghi e delle emozioni”.
Quest’anno abbiamo scelto come focus il tema “Acque”, per le evidenti specificità anfibie del nostro territorio, labirinto d’acque che dalle Dolomiti scendono in laguna.
Fitta maglia di vene azzurre che solcano la terra, i fiumi hanno dato vita alle comunità locali, plasmandone l’identità, offrendo ristoro, fungendo da collegamento e da occasione economica.
Ecco che anche per gli abitanti di Roncade la percezione del paesaggio e la sua rappresentazione sono strettamente connesse all’acqua che, attraverso il Sile, il Musestre, il Vallio, ha da sempre legato il comune alla Serenissima.
Attraverso percorsi sotterranei, per poi riaffiorare tra bolle gorgoglianti, le acque disegnano itinerari immaginari, che il Festival intende rievocare mediante i quattro concetti tematici: book, tour, performance ed experience.
Per richiamare, inoltre, la suggestione del fiume come elemento ludico, abbiamo pensato quest’anno di offrire maggiore spazio al mondo dell’infanzia, attraverso dei laboratori esperienziali dedicati ai più piccoli.
Il viaggio continua…salpate con noi!

Lascia un commento