Foto edizione Fle 2013

Fle – Edizione 2013

Flickr Album Gallery Powered By: WP Frank

6 e 46…viaggiano grazie al FLE!

L’edizione 2013 del FLE si è conclusa con l’estrazione da parte dell’autore Devis Bonanni dei numeri ai quali sono associati i due viaggi premio offerti dalla Hamearis Tour e dal Comune di Roncade.

6 e 46 (con le riserve 452 e 346) i numeri vincenti!
U020untitled

Il primo numero estratto è il n. 6, a cui va il pacchetto “Infinite avventure per due”.

Il possessore del n. 46, invece, è risultato vincitore del secondo premio è gli verrà assegnato lo smartbox “Una giornata per noi”.

I possessori dei biglietti vincenti dovranno ritirare i premi entro e non oltre il 23 luglio 2013, contattando la biblioteca comunale al numero 0422.840593 o l’ufficio comunicazione istituzionale allo 0422.846269.

A partire dal giorno 24 luglio 2013, se il primo premio non verrà ritirato, andrà assegnato al terzo biglietto estratto (n.452). Qualora non venisse invece ritirato il secondo premio, esso andrà assegato al possessore del quarto biglietto estratto (n.346).

Se, dunque, possiedi il n. 452 o il n. 346 al momento non hai vinto, ma non gettare il tuo biglietto , attendi il 24 luglio e poi contatta la biblioteca comunale: se il primo o il secondo premio non risulteranno assegnati, sarai tu a viaggiare con il FLE 2013!!!

 

 

Pecoranera a Ca’ Tron: picnic con Devis Bonanni

Per quel poco che lo conosco, penso che deve essere stato davvero contento Devis (Bonanni) quando gli organizzatori di questo festival lo hanno invitato a…passeggiare.

3171181 Non a presentare il suo libro (Pecoranera, giunto ormai alla terza edizione), non a parlare delle sue scelte di vita che a qualcuno ancora appaiono strampalate e neppure a segnare la via ad altri giovani come lui.

No. Devis è stato invitato a un picnic di fine passeggiata. A godere del miracolo di Ca’ Tron (miracolo per questo devastato NordEst) e a chiacchierare con noi davanti a una limonata, un bicchiere di vino, un’insalata di riso, una crostata di frutta.

Da pecoranera a Ca’ Tron. Dai monti del Friuli – dove Devis in tenera età si è ritirato a coltivare i campi – alla bassa trevigiana che scivola verso la laguna.

Il parco di Ca' Tron
Il parco di Ca’ Tron

Da un luogo fisico e mentale che sta al civico zero di via Provinciale, all’ingresso del paese di Raveo, a una tenuta magica che sta alle porte di Roncade.

L’appuntamento per il picnic è dopo la passeggiata, verso le 12.30, quando la fame comincia a farsi sentire. Speriamo che Devis ci porti le sue verdure.