Meta, Nuova Zelanda: incontro con Elvis Lucchese

copertinaMetaPer chi come la povera sottoscritta ha in casa ben due ex giocatori di rugby, quella mitica storia della Nuova Zelanda e degli All Blacks, l’ha sentita mille volte più una.

Non solo: la sottoscritta ha pure avuto modo di vederla in carne e ossa, in terra scozzese. E di annusare (e subire) l’eccitazione dei rugbisti italiani in trasferta di fronte al coro dei mitici ed enormi neozelandesi. Se poi ci aggiungete un genero neozelandese, l’en plein è fatto.

Quindi, a una come me, quella Meta Nuova Zelanda di cui parla il giornalista veneziano Elvis Lucchese nel suo appassionato libro edito da Ediciclo, è un ritorno piacevole a giochi, sospiri e dolori di gioventù.

Per tutti gli altri sarà un’immersione totale nel rugby più verace. Peraltro condito da un’imperdibile Coppa del mondo.

Questa sua trasferta neozelandese, fra aneddoti ed emozioni, Elvis ce la racconterà martedì 18 giugno alle 19.30. L’appuntamento con rugbisti e non è al Parco degli alpini di Biancade.

Lascia un commento