Tour e Convivium: esperienze per assaporare il territorio

Anche quest’anno il FLE- Festival dei luoghi e delle emozioni ripropone numerose occasioni per passare del tempo insieme attraverso tour a piedi, in bici e in canoa per “explorare” il territorio con i cinque sensi.

Inoltre quest’edizione inaugura una sezione dedicata alle esperienze conviviali in cui non mancheranno il cibo e la buona cucina.

Le attività, prenotabili sul sito www.festivaldeiluoghi.it, sono curate da InViaggio, in collaborazione con Open Canoe – Open Mind, Fiab Treviso, Associazione Culturale Oblique e Sound Biagio, Slow Food Treviso, Birrificio Nanà, Gruppo San Giacomo, Azienda vinicola “Le vigne di San Giacomo”.

Il calendario dei tour prevede:

sabato 13 giugno ore 15.30-17.30, Scuola primaria di San Cipriano (ritrovo): 
Canoetour “Explora acqua e terra”

Una discesa in canoa sul fiume Musestre che si concluderà con una piacevole passeggiata fino all’azienda agricola bilogica “Campo dei Grilli” a Roncade.

domenica 14 giugno ore 8.00-17.00, Prato della Fiera di Treviso (ritrovo):
Ciclotour “Profumi e sapori”

Una giornata dedicata ai profumi, ai sapori, ai luoghi ed alle emozioni. La pedalata partirà da Treviso (piazzale della Fiera) e proseguirà lungo il fiume Sile, fino a Roncade (dove potranno aggregarsi liberamente altre persone) si dirigerà a Meolo, dove avrà luogo la visita a “Ca’ Cappello”. Per i più esperti il tour continuerà verso Zenson di Piave, per poi fare ritorno a Roncade e Treviso. Mentre chi voglia percorrere un tratto più breve, potrà  far visita ai laghetti di Ca’Tron e poi pranzare in località San Giacomo di Roncade, dove si terrà il “Convivium dell’exploratore”

domenica 14 giugno ore 9.30-17.00, Monumento ai Caduti di Roncade:
Ciclotour “Explora la terra dei Dogi”

Una pedalata per famiglie che, partendo da Roncade, attraverserà la campagna roncadese arrivando alla Tenuta Ca’Tron (con visita guidata al laghetto), per poi dirigersi  fino alla chiesetta di San Giacomo dove si terrà un “tipico pranzo di campagna”.

domenica 21 giugno ore 15.30-19.30, Villa Onesti di San Biagio di Callalta:
Peditour “Paesaggi in versi”

Un’artistica passeggiata di circa 6 km lungo il fiume Meolo tra le campagne sanbiagesi, sguardi, poesie, sensazioni e un concerto in villa con aperitivo.

 

Il calendario di convivium prevede:

sabato 13 giugno ore 17.30-21.30, Scuola primaria di San Cipriano (ritrovo):
Convivium “Raccogli e gusta”

Un’esperienza sensoriale e una cena con i prodotti biologici e a km 0, in cui conoscere i prodotti dell’orto e gustarli attraverso i cinque sensi.

domenica 14 giugno ore 12.30-15.00, Borgo San Giacomo:
Convivium “dell’exploratore”

Un pranzo tipico di campagna (pollo, formaggio cotto, pancetta alla brace, acqua e vino) in un ameno paesaggio di campagna.

martedì 16 giugno ore 19.30-23.00, Ristorante Galli di Roncade:
Convivium “Esperimenti culinari anticrisi”:

Una cena a base di fantasia ed esperimenti straordinari con ingredienti ordinari.

Le suggestioni tratte dal libro “Pop food. Il cibo dell’etnografia” offriranno lo spunto per reinventare dal vivo e in modo estemporaneo dei piatti originali, a partire dagli alimenti che talvolta etichettiamo come “avanzi di cucina”.

giovedì 18 giugno ore 20.00-22.00, Le vigne di San Giacomo a San Giacomo: 
Convivium “Sapori della tradizione”

Degustazioni tipiche di campagna a Le vigne di San Giacomo, a cui seguirà un laboratorio di balli tradizionali veneti condotto dall’etnocoreuta Guglielmo Pinna.

>> Scarica il comunicato in pdf

Press Office 

Lascia un commento