In your shoes. Le città performattive 2013

Logo_AILUROSLe città performattive, progetto biennale di Ailuros alla terza edizione, coinvolge tre città/paesi del territorio Veneto attraverso la realizzazione di performance partecipative nei luoghi caratteristici dei centri urbani.

Memoria e fantasia diventano strumenti di una riappropriazione sostenibile del territorio: gli spettatori sono camminatori e intraprendono una passeggiata, immaginando e vivendo scenari in cambiamento. Leggi tutto “In your shoes. Le città performattive 2013”

Metropromenade. Passeggiata d’artista nella Città Metropolitana

LAVANDERIA NORDEST presenta
Narrazione di METROPROMENADE – Passeggiata d’artista nella Città Metropolitana
Edizione #Confini: divisione o condivisione?

MetropromenadeDal 14 al 21 settembre 2012 sei artisti veneti appartenenti al collettivo Lavanderia Nordest hanno percorso 150 chilometri a piedi da Roncade a Stra a Venezia e a Mestre, passando per Quarto d’Altino, Mogliano, Scorzè, Noale, Santa Maria di Sala, Zelarino, Tessera… cenando e dormendo in case private, giardini, teatri comunali, oasi naturalistiche, aree archeologiche, scambiando l’ospitalità con improvvisazioni artistiche e performance poetiche, il tutto per parlare del territorio insieme ai suoi abitanti, ad un passo sufficientemente lento per ascoltare con attenzione e in profondità la voce della loro stessa terra. Leggi tutto “Metropromenade. Passeggiata d’artista nella Città Metropolitana”

Meta, Nuova Zelanda: incontro con Elvis Lucchese

copertinaMetaPer chi come la povera sottoscritta ha in casa ben due ex giocatori di rugby, quella mitica storia della Nuova Zelanda e degli All Blacks, l’ha sentita mille volte più una.

Non solo: la sottoscritta ha pure avuto modo di vederla in carne e ossa, in terra scozzese. E di annusare (e subire) l’eccitazione dei rugbisti italiani in trasferta di fronte al coro dei mitici ed enormi neozelandesi. Se poi ci aggiungete un genero neozelandese, l’en plein è fatto. Leggi tutto “Meta, Nuova Zelanda: incontro con Elvis Lucchese”